venerdì 25 gennaio 2008

Children no more

La mia illustrazione per la mostra "Children no more" curata da Alessandro Dezi e che avrà luogo in primavera in quel di Colleferro per poi proseguire (ancora non si sa dove).
Il tema, dovrebbe esser chiaro dall'immagine, è la violenza sui minori.




10 commenti:

the Arakna ha detto...

Grande Rocco!
s.

rocco lombardi ha detto...

stefano, stefano sei tu vero,
vai vai vai,
potresti resuscitarlo anche in fumetti dopo il documentario,
che chissà quando lo vedrò!

ADRIO THE BOSS ha detto...

grande
bel lavoro.

partecipo anche io.

passa quando vuoi!

ti linko(posso?)

ciaoooooooo

rocco lombardi ha detto...

Ciao Adrio,
linka tu che linko anche io!
Si prevede una bella mostra,
bei nomi e lavori!
Ciao!

silvano ha detto...

Bello & poetico ... e io che non sono riuscito a tirare fuori niente di meglio che una roba che pare la copertina di un disco di hardcore di una ventina d'anni fa o di un fumetto underground degli anni '70 ...

rocco lombardi ha detto...

Ciao Silvano,
dopo tanto finalmente ci risentiamo.
Grazie per i complimenti.
Certo non è che venti anni fa la violenza sui bambini fosse da meno rispetto ad oggi, quindi la tua immagine ci sta tutta! E poi tu l'accacì ce l'hai nelle mani!

RO' ha detto...

Ciao Rocco, bellissima immagine questa!Ottimo lavoro come sempre, mi piace molto...

ps.grazie del commento sul blog!!!
R.

rocco lombardi ha detto...

Ciao Rosaria,
finalmente ti fai "vedere",
grazie dell'apprezzamento,
ci "vediamo" sul tuo blogz
o sarebbe meglio dal vivo ogni tanto.

MP5 ha detto...

:)
già li postate i disegni?
io aspettavo la primavera

rocco lombardi ha detto...

Ho visto in rete quelli degli altri e ho postato anche io,
così almeno facciamo un bel pò di pubblicità alla mostra!